SCALDABAGNO ACQUAZENIT IN POMPA DI CALORE

Acquazenit è il nuovo scaldabagno in pompa di calore Beretta con display touch e prestazioni elevate: campo di lavoro da -7°C a +35°C e COP 3,1 secondo EN 16147. Acquazenit utilizza l’energia termica dell’aria per la produzione di acqua calda ad uso sanitario.

La facilità d’installazione, il funzionamento silenzioso e affidabile e la ridottissima necessità di manutenzione, completano i vantaggi di questo sistema altamente ecologico in grado di produrre acqua calda sanitaria a 75°C.

Apri la scheda Acquazenit

Scarica la brochure in formato PDF

L'EFFICIENZA È DI CASA CON BERETTA

Le nuove pompe di calore Acquazenit sono la soluzione monoblocco ecologica per produrre acqua calda sanitaria in quanto assorbono il calore dall’aria per scaldare il bollitore ad esse associato (80 o 120 litri) e grazie ad un COP di 3,1 (secondo EN 16147) sono considerate altamente performanti.

[ A ] Acquazenit: installazione in condominio

[ B ] Acquazenit: installazione in villetta

ADATTE PER OGNI CLIMA

Le pompe di calore Acquazenit possono lavorare in condizioni ottimali anche a basse temperature dell’aria e hanno un ridottissimo impatto ambientale in termini di CO2 equivalente.

[ C ] Acquazenit E: installazione con presa d’aria all’esterno

[ D ] Acquazenit: installazione con presa d’aria in abitazione

FORTE RISPARMIO IN BOLLETTA COP > 3

Le nuove pompe di calore Acquazenit sono la soluzione monoblocco ecologica per produrre acqua calda sanitaria in quanto assorbono il calore dall’aria per scaldare il bollitore ad esse associato (80 o 120 litri) e grazie ad un COP di 3,1 (secondo EN 16147) sono considerate altamente performanti.

PROGRAMMAZIONE ORARIA DI SERIE, IDEALE ANCHE IN PRESENZA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI

Programmazione oraria di serie con tre fasce orarie per periodo: per gestione notturna o in caso di impianto fotovoltaico.

AMPIO DISPLAY TOUCH SCREEN, INTUITIVO E FACILE DA UTILIZZARE

Le nuove pompe di calore Acquazenit sono la soluzione monoblocco ecologica per produrre acqua calda sanitaria in quanto assorbono il calore dall’aria per scaldare il bollitore ad esse associato (80 o 120 litri) e grazie ad un COP di 3,1 (secondo EN 16147) sono considerate altamente performanti.

RISPARMIARE, SENZA COMPROMESSI CON IL COMFORT ED IL SILENZIO

Le pompe di calore Acquazenit sono particolarmente silenziose rispetto a prodotti analoghi esistenti sul mercato ed hanno un ampissimo campo di lavoro. Possono anche essere utilizzate al di fuori del loro range di funzionamento grazie alla presenza di serie di due resistenze elettriche.

DETRAZIONI FISCALI 65% O CONTO ENERGIA TERMICO

Le elevate prestazioni in termini di COP della pompa di calore Acquazenit, nel caso di sostituzione di uno scaldabagno, cioè in edifici residenziali già esistenti, permettono l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica e alle detrazioni per ristrutturazione fino al prorogarsi di tali incentivi e nelle modalità previste dalle norme.

 

In alternativa alle detrazioni fiscali, e quindi non cumulabili, è possibile accedere all’incentivo in conto capitale previsto dal “Conto Energia Termico” ed erogato dal GSE (ente Gestore Servizi Energetici).


DISPLAY TOUCHSCREEN

L’ampio Display Touch Screen consente la visualizzazione degli stati di funzionamento, la visualizzazione dei messaggi di allarme, l’attivazione delle funzioni speciali (es. funzione Turbo) e la programmazione delle fasce orarie di funzionamento.

FUNZIONE RISCALDAMENTO TURBO/BOOST

FUNZIONE
VACANZE

FUNZIONE SBRINAMENTO

FUNZIONE ANTILEGIONELLA

INDICAZIONE DISPONIBILITÀ ACS

IDONEO ANCHE CON IMPIANTI FOTOVOLTAICI

L’inserimento dello scaldabagno a pompa di calore Acquazenit in un edificio con impianto fotovoltaico adeguatamente dimensionato permette di sfruttare meglio l’energia elettrica prodotta con un beneficio che, per via delle regole di “scambio sul posto” con la rete, equivale ad una riduzione del costo dell’energia elettrica. Grazie alla programmazione oraria dal Display Touch le pompe di calore Acquazenit sono la soluzione ideale anche in abbinamento ad un impianto fotovoltaico perché consentono di utilizzare l’energia elettrica gratuita prodotta dai pannelli. La stessa programmazione oraria è utilissima anche in assenza di impianto fotovoltaico perché permette il funzionamento nelle ore a minore costo di energia elettrica (tipicamente la notte nel caso di tariffe biorarie).

Richiedi maggiori informazioni. Clicca qui >>