Detrazioni 50%

Il D.L. 22 giugno 2012 n. 83 (Decreto Sviluppo), pubblicato nella G.U. del 26 giugno 2012 n. 147, ha innalzato dal 36 al 50% la detrazione IRPEF relativa alle spese sostenute per la ristrutturazione degli edifici. La massima spesa ammessa per unità immobiliare è pari a 96.000 € e tra le operazioni contemplate c’è anche la sostituzione di un vecchio generatore di calore con uno nuovo ad alto rendimento. La detrazione avviene in dieci rate annuali di pari importo.
Tutte le caldaie a gas a combustione “tradizionale” o a “condensazione”, realizzate in ottemperanza agli attuali Regolamenti Europei ErP, danno questa opportunità.

Negli anni successivi al 2012, il provvedimento è stato prorogato di anno in anno. Attualmente, la Legge 11 dicembre 2016 n. 232 (Legge di Bilancio 2017), ha portato il termine di scadenza al prossimo 31.12.2017.

I seguenti apparecchi Beretta danno accesso alla detrazione fiscale in oggetto:

GENERATORI A CONDENSAZIONE

GENERATORI A COMBUSTIONE TRADIZIONALE